Aicha

 Dopo uno smottamento, che aveva fatto franare una trentina di metri della strada provinciale per Aica (SP 94), i geologi provinciali hanno consigliato di intervenire con la realizzazione di un muro di sostegno in cemento armato, ancorato al terreno con dei micropali, per consolidare la carreggiata. I lavori sono coordinati dal direttore del Servizio strade Val d'Isarco, Martin Kanitscheider. "Con questi interventi - sottolinea l'assessore ai lavori pubblici Florian Mussner - evitiamo la possibilità che si ripetano eventi franosi in grado di danneggiare la strada, e accresciamo in maniera sensibile la sicurezza degli automobilisti". I lavori, iniziati nei giorni scorsi, dovrebbero concludersi entro Natale. L'investimento previsto si aggira attorno ai 60mila euro.